Cappellini personalizzati per le aziende, come sceglierli?

cappellini personalizzati per aziende

Cappellini personalizzati per le aziende, come sceglierli?

I cappellini personalizzati per le aziende sono gli articoli promozionali più richiesti sul mercato. Le imprese sfruttano così un regalo utile per dipendenti, clienti e fornitori per farsi conoscere all’esterno da più persone possibili, far circolare il proprio logo e sollecitare interesse da parte di chi lo vede. Ogni cappellino diventa in questo modo un vero e proprio strumento pubblicitario utile alla diffusione del marchio di una precisa azienda o di una determinata attività commerciale.

Per questi motivi oggigiorno le imprese puntano sempre più su questo tipo di gadget pubblicitario che consente loro di comunicare con l’esterno garantendo ottime soddisfazioni senza che si debbano investire cifre importanti. Insomma i cappellini personalizzati per le aziende sono un ottimo modo per farsi pubblicità in maniera semplice ed economica.

Oltre a questo una divisa personalizzata con l’accessorio giusto, ovvero un bel cappellino personalizzato, permette a tutti i clienti di identificare immediatamente lo staff di quel ristorante, bar, pub e di altre tipologie di locali, ma anche delle varie aziende durante una fiera importante dove sono presenti più persone e più imprese. Oltre a rendere il look simpatico e brioso, lo staff viene riconosciuto immediatamente da tutti senza alcun problema in ogni situazione.

Vista quale grande importanza abbiano i cappellini personalizzati per le aziende diventa fondamentale saperli scegliere correttamente. Optare per il gadget sbagliato, ad esempio, potrebbe essere un errore di immagine fatale sia a livello comunicativo che pubblicitario.

Come scegliere i cappellini personalizzati più adatti alla tua impresa?

Scegliere i cappellini personalizzati per le aziende richiede tanta attenzione. Quali sono gli step da seguire? In primis occorre affidarsi a veri e propri professionisti del settore che possano garantire la qualità dei materiali utilizzati e la professionalità messa in campo per la realizzazione di ogni prodotto. Occorre affidarsi a chi ha davvero esperienza nel settore e può comprendere al meglio le esigenze aziendali oltre che consigliare, passo dopo passo, nelle scelte da compiere. Un esempio? Chi si affida a The B-Shop punta sul sicuro. La qualità delle materie prime e la professionalità dello staff sono garantite al 100%. A riprova di ciò vi sono tutti i cappellini personalizzati per aziende già realizzati e che hanno aiutato le varie imprese clienti a migliorare la propria forza comunicativa con l’esterno.

Per scegliere cappellini personalizzati per le aziende occorre poi controllare la qualità dei materiali utilizzati per il prodotto che si desidera e, solo dopo, scegliere il modello ed il colore. Proprio sul colore del cappellino si potrebbe aprire un dibattito. Per fortuna gli esperti di The B-Shop conoscono perfettamente quanto possa essere importante, per una impresa, non discostarsi troppo dai colori aziendali e optare per una tinta che possa far risaltare il logo. Occorre, infatti, tener conto – cosa che molti sottovalutano – dell’immagine coordinata aziendale. Di cosa si tratta? Dell’insieme degli elementi grafico-visivi che comunicano, con coerenza ed armonia, un marchio o un’azienda. Per semplificare potremmo dire che l’immagine coordinata non è altro che il tratto distintivo che rende ciascuna impresa immediatamente riconoscibile agli occhi del pubblico. Non è dunque possibile, se i colori aziendali sono il verde e il grigio, che il sito internet sia rosso, la maglietta o i cappellini personalizzati gialli e i social vengano colorati tutti di rosa. Occorre che chi si occupa della comunicazione e della pubblicità di quell’impresa si accerti che tutto il materiale pubblicitario e comunicativo veicoli la stessa immagine e gli stessi valori e quindi anche gli stessi colori per renderla immediatamente riconoscibile.

Altro step importante? La scelta della personalizzazione. Come imprimere sul cappellino il logo aziendale? Cosa scegliere fra logo a ricamo o a stampa 3D?

L’importanza della scelta della personalizzazione dei cappellini per le aziende: come lavorano i professionisti

Imprimere sul cappellino il logo aziendale richiede cura del dettaglio, pazienza, professionalità, attenzione e un accurato studio dei vari professionisti del team di lavoro.

Lo staff di The B-Shop si preoccupa di realizzare il progetto per produrre i cappellini personalizzati aziendali relazionandosi con i propri clienti per comprendere al meglio ciò che desiderano. Una volta concordati i definitivi grafici si occupa della realizzazione dei prototipi ovvero dei campioni pre produzione. Grazie ad essi si può verificare insieme al cliente la qualità e la corrispondenza al progetto stilato. Se i prototipi non necessitano di eventuali correzioni, si passa alla fase di produzione.

In ciascuna delle fasi sopra citate il team di professionisti segue passo dopo passo ciascun cliente per consigliarlo al meglio e aiutarlo a prendere le decisioni migliori. Una delle tante? Come personalizzare il cappellino scegliendo fra un ricamo o una stampa 3D del logo.

Quali differenze ci sono fra ricamo e stampa? Da un lato il ricamo offre una qualità e una durata superiore. Dall’altro la stampa permette di realizzare dettagli più piccoli e minuziosi e garantisce l’assenza di riempimenti aggiuntivi tra spazi vuoti o lettere che compongono il testo.

Leggi anche >> Cappellini vegan, cosa sono?